Skip to main content

Migliore Cedrata del 2024

Cedrata Online – Guida all’Acquisto, Classifica e Recensioni

Cedrata Online

Potrebbe sembrare una bibita ormai passata di moda, ma la cedrata è ancora oggi una delle bevande vintage più apprezzate del mercato.

Parliamo di un gusto fresco, agrumato e frizzante, adatto a rinfrescarsi nel corso delle giornate estive e non solo.

In questo articolo vedremo come scegliere la cedrata più gustosa e quali sono le più amate del mercato dal punto di vista del sapore e del formato.

Tabella comparativa

1° Classificato

Pregi

Una bottiglia in vetro funzionale che mantiene fresca la bevanda; Un sapore gustoso dato da ingredienti naturali.

Difetti

Non sono stati segnalati gli svantaggi.


2° Classificato

Pregi

Gli ingredienti impiegati sono di prima scelta e soprattutto è assente il glutine, rendendo tale soluzione adatta anche a coloro che sono intolleranti. La sua versatilità e la possibilità di usarlo su granite, gelati e all’interno di cocktail.

Difetti

Spesso è difficoltoso trovare questo prodotto nei comuni supermercati.


3° Classificato

Pregi

Tra i vantaggi del prodotto troviamo la sua semplice trasportabilità ovunque, essendo la bottiglia piccola e compatta, in vetro e capace di mantenere più fresca la bevanda.

Difetti

Il tappo monouso non crea particolari problemi, in quando con il contenuto è possibile riempire un bicchiere di normali dimensioni.


Guida all’Acquisto – Come scegliere la migliore Cedrata

La scelta della cedrata prevede una serie di step da seguire, che permettono di godere di una bevanda gustosa, ricca di sapore e povera di coloranti e additivi, così che sia salutare e apporti anche benefici.

Controllo degli ingredienti

Il primo passo da compiere è quello di controllare la composizione della cedrata, che deve possedere tutti gli ingredienti necessari a dare sapore e consistenza alla bevanda.

Partendo da una base di acqua, si aggiunge anidride carbonica, acido citrico e aromi derivanti dagli agrumi, con maggiore spazio destinato al cedro e al suo caratteristico sapore.

Coloranti naturali e scarsa presenza di coloranti e additivi

Il cartamo è un colorante naturale che dona alla bevanda la sua caratteristica cromia, pertanto non sarebbe necessario aggiungere coloranti.

Controlla quindi la composizione da questo punto di vista ed evita le cedrate con additivi in grande quantità, preferendo le soluzioni più naturali e salutari.

Formato della bottiglia e packaging

Anche quando si acquistano cibo e bevande anche l’occhio vuole la sua parte e il packaging condiziona la scelta.

Opta per una bottiglia ecologica, che possa essere riciclata in tutto o in parte per limitare il consumo di plastica.

Sono numerosi i marchi attenti da questo punto di vista, senza però tralasciare il design accattivante della bottiglia.

Marchi seri e affidabili

Alcuni marchi, come quelli che andremo ad analizzare, sono seri e affidabili dal punto di vista del rispetto della normativa, proponendo prodotti con pochi additivi e coloranti e specificando in modo accurato gli ingredienti sulla confezione.

Valuta anche il rapporto qualità-prezzo, magari spendendo qualche euro in più per un prodotto di livello superiore.

La Migliore Cedrata – Classifica del 2024

Vediamo insieme la classifica completa e le recensioni delle migliori cedrate che abbiamo testato.

1° – Cedrata Bio | Galvanina

Galavina è un marchio molto attento al biologico, pertanto propone una cedrata realizzata con cedri bio di altissima qualità, provenienti da un territorio fecondo da questo punto di vista come la Calabria.

Descrizione prodotto

Il colore è dato dalla presenza di coloranti naturali ed è un gradevole giallo acceso che permette di immaginare già con gli occhi la freschezza del prodotto.

Il gusto di limone è perfettamente bilanciato con gli altri aromi agrumati, secondo la ricetta tradizionale che il marchio porta avanti con fierezza.

Il design della bottiglia è accattivante, allungato e slanciato, dal formato medio per portarla in giro senza problema e rinfrescarsi durante la stagione estiva.

All’assaggio la bevanda appare dolce, con un piacevole retrogusto abbastanza acidulo e delle note che arrivano al palato in un secondo momento.

Il tappo si apre e si chiude ruotando, rendendo possibile richiudere comodamente il prodotto senza necessariamente finirlo nell’immediato e mantenendo la frizzantezza.

Se sei alla ricerca di un long drink analcolico perfetto per gli aperitivi, questa è la soluzione perfetta.

Principali vantaggi
  • Una bottiglia in vetro funzionale che mantiene fresca la bevanda;
  • Un sapore gustoso dato da ingredienti naturali.
Principali svantaggi
  • Non sono stati segnalati gli svantaggi.

2° – Lucgel Srl 1,3 Kg Sciroppo Granita al Gusto di Cedrata Mixybar Fabbri

Proseguiamo con uno sciroppo al gusto di cedrata, che presenta tutte le note caratteristiche e ha un sapore ben deciso.

Descrizione prodotto

Si tratta di un ottimo prodotto per la realizzazione delle granite, dando quel retrogusto agrumato che ben si sposa con altri freschi ingredienti.

La confezione da 1,3 kg è ampia e durevole, offrendo al cliente un buon rapporto qualità-prezzo.

Questo sciroppo può essere acquistato sia da appassionati delle granite, per realizzarle in casa, sia da professionisti del settore, in quando parliamo di un prodotto di alta qualità, realizzato da un marchio sicuro e affidabile.

Principali vantaggi
  • Gli ingredienti impiegati sono di prima scelta e soprattutto è assente il glutine, rendendo tale soluzione adatta anche a coloro che sono intolleranti.
  • La sua versatilità e la possibilità di usarlo su granite, gelati e all’interno di cocktail.
Principali svantaggi
  • Spesso è difficoltoso trovare questo prodotto nei comuni supermercati.

3° – CEDRATA Tassoni

Tassoni è una garanzia quando si parla di cedrate realizzate a regola d’arte, in quanto ha una lunga storia alle spalle ed è un marchio affidabile dal punto di vista degli ingredienti e del sapore.

Descrizione prodotto

Le bottiglie sono in questo caso di piccole dimensioni, soli 18 cl, ideali per un aperitivo e per essere consumate in un’unica soluzione, evitando che il prodotto possa perdere la sua componente frizzante.

Il passo in metallo è monouso e pertanto non è possibile chiudere nuovamente la bottiglia.

Il colore è un giallo acceso molto intenso, grazie a coloranti naturali che rendono il prodotto adatto a coloro che non amano gli additivi e i coloranti artificiali.

Principali vantaggi
  • Tra i vantaggi del prodotto troviamo la sua semplice trasportabilità ovunque, essendo la bottiglia piccola e compatta, in vetro e capace di mantenere più fresca la bevanda.
Principali svantaggi
  • Il tappo monouso non crea particolari problemi, in quando con il contenuto è possibile riempire un bicchiere di normali dimensioni.

4° – Tassoni – Cedrata Soda, 180 ml

Proseguiamo con un altro prodotto Tassoni, raccolto in una confezione da 6 di piccole bottiglie da 18 cl l’una.

Descrizione prodotto

Il colore e il sapore sono dati da aromi naturali, che rendono la cedrata biologica e ricca di gusto.

Anche in questo caso il materiale utilizzato è il vetro, che conserva meglio il prodotto senza rilasciare sostanze potenzialmente tossiche, con il tappo monouso che non permette più di sigillare il prodotto.

Ciò che emerge a ogni sorso è la nota di cedro e limone, così come la componente frizzante data dall’anidride carbonica, che solletica piacevolmente il palato.

Principali vantaggi
  • Tra gli aspetti positivi di questa cedrata troviamo il comodo formato;
  • La scelta di ingredienti di ottima qualità;
  • La garanzia di un marchio che è leader nel settore da anni e mantiene alti i suoi standard qualitativi.
Principali svantaggi
  • Non sono stati segnalati gli svantaggi.

5° – San Benedetto Cedrata Bibita Analcolica Gassata

San Benedetto ha deciso di proporre ai suoi clienti una bottiglia di cedrata di grandi dimensioni, che può essere utilizzata in tavola anche durante i pasti oppure per rinfrescare le giornate calde.

Descrizione prodotto

Nonostante il formato, il sapore si mantiene riconoscibile a ogni bicchiere, con la possibilità di sigillare la bottiglia con un tappo girevole in modo da preservare la frizzantezza.

La bevanda può quindi essere consumata anche in più giorni senza perdere le sue caratteristiche, come la colorazione gialla intensa e il sentore di cedro e limone, che si bilanciano perfettamente con le note più dolci.

San Benedetto è un marchio che pone attenzione alla scelta degli ingredienti, tutti specificati sul retro della bottiglia come richiesto dalla legge.

La bibita è del tutto analcolica e può essere usata anche all’interno di cocktail per aggiungere una nota agrumata.

Principali vantaggi
  • Ottimo è considerato il rapporto qualità-prezzo da coloro che utilizzano abitualmente la cedrata e la ritengono tra le migliori attualmente sul mercato in ambito industriale.
Principali svantaggi
  • Non sono stati segnalati gli svantaggi per questo prodotto.

Cedrata: risposte alle domande più comuni

Concludiamo la guida all’acquisto rispondendo alle tre domande più ricorrenti riguardo la cedrata, così da fornire una panoramica completa ai lettori.

La cedrata è una bevanda calorica?

Gli amanti della cedrata possono stare tranquilli dal punto di vista delle calorie della bevanda, in quanto il loro apporto è molto basso.

In 100 ml di cedrata si trovano infatti solo 230 calorie, date dalla presenza dello zucchero, mentre le altre sostanze ne sono quasi del tutto prive.

Senza eccedere con il quantitativo, è pertanto possibile abbinare la cedrata a una dieta sana, tenendo conto che si tratta di una bevanda gassata e che quindi potrebbe avere qualche effetto collaterale se si esagera.

Come si ottiene la cedrata?

La cedrata è una bevanda che non contiene alcol e pertanto può essere consumata da tutti i componenti della famiglia.

Si compone di acqua e anidride carbonica, ma ovviamente l’ingrediente di base è la scorsa di cedro, che si trova abbondante nei paesi del mediterraneo.

Sono aggiunti diversi aromi di agrumi e soprattutto il cartamo, un colorante naturale che evita l’aggiunta di altri coloranti artificiali, donando la caratteristica cromia gialla intensa.

Quali sono i benefici della cedrata?

I benefici apportati dalla cedrata sono dati certamente dalla scorsa di agrume, dalla quale si ottiene un olio utile da vari punti di vista.

Si tratta di un buon ingrediente per alleviare i dolori mestruali e i sintomi della tosse, oltre che per limitare le irritazioni della pelle e le eruzioni cutanee.

Ricorda che si tratta sempre di una bibita gassata, pertanto eccedere può comportare disagi a livello gastrico e intestinale per la presenza di anidride carbonica per dare frizzantezza.