Skip to main content

Salsa di Pesce Online

Migliore Salsa di Pesce del 2024 – Guida all’Acquisto, Classifica e Recensioni

Salsa di Pesce Online

Per scegliere la migliore salsa di pesce del 2023 occorre valutare una vasta gamma di prodotti, confrontando le proprietà organolettiche, il sapore e l’abbinamento con le varie pietanze.

Prima di tutto bisogna chiarire cos’è questa tipologia speciale di salsa, ovvero un condimento che viene realizzato con pesce fermentato.

È molto popolare nella tradizione culinaria asiatica perché contribuisce a dare una nota “umami” (definizione che indica il cosiddetto “quinto gusto”) che con altre salse non è possibile ottenere.

Generalmente le salse di pesce contengono aminoacidi e nutrienti fondamentali per l’organismo. L’altra proprietà che emerge con chiarezza è la sapidità pungente, ideale per chi ama i sapori forti.

Tabella comparativa

1° Classificato

Pregi

Sapore molto gradevole; qualità altissima; prodotto adatto a celiaci e intolleranti al glutine, poiché non contiene alcuna traccia di tale sostanza; alimento versatile e sempre capace di stupire i commensali.

Difetti

Per la mortadella Salumi Pasini non è stata scritta alcuna lamentela.


2° Classificato

Pregi

Prezzo molto conveniente; consistenza croccante; profumo irresistibile.

Difetti

Per la mortadella Fiorucci non è stato riportato alcun lato negativo.


3° Classificato

Pregi

Formato ideale sia per le attività ristorative, sia per i grandi consumatori di mortadella; gusto eccezionale.

Difetti

Alcuni consumatori ritengono che il prezzo del prodotto sia elevato; colomba non adatta ai bambini, in quanto la farcitura è alcolica; la farcitura potrebbe non essere gradita a tutti i clienti.


Guida all’Acquisto – Come scegliere la migliore Salsa di Pesce

Bisogna premettere che questo condimento è indicato per coloro che vogliono dare una spinta caratteriale al proprio modo di cucinare.

La salsa di pesce è ottima per arricchire soffritti e zuppe ma in alcuni casi viene impiegata anche come elemento per la salamoia in fase di stagionatura delle carni.

Per valutare quale sia la migliore salsa di pesce del 2023 si devono considerare tre fattori: la freschezza della materia prima, la modalità di produzione e la lista degli ingredienti.

1) Acciughe fresche

Una delle caratteristiche più importanti da considerare quando si sceglie la salsa di pesce è la freschezza. Sulla confezione dovrebbe essere riportato espressamente che la salsa è stata realizzata con pesce fresco, generalmente acciughe.

Se invece non vi sono indicazioni inequivocabili, la lavorazione potrebbe essere stata effettuata con pesce essiccato, che certamente ha una qualità inferiore.

2) Modalità di produzione

L’etichettatura rivela informazioni preziose sulla tipologia di salsa di pesce.

Occorre verificare che sulla confezione sia scritta la data di produzione, per garantire la tracciabilità e la freschezza, evitando di acquistare merce invenduta che è rimasta nei magazzini per molto tempo.

Un altro indicatore di qualità potrebbe essere la provenienza: Thailandia e Vietnam producono salse di pesce di ottimo livello.

3) Lista degli ingredienti

Per una salsa di pesce eccellente sono necessari tre ingredienti, cioè le acciughe, utilizzate intere o sotto forma di estratto, l’acqua e il sale.

Conservanti e ingredienti aggiuntivi non servono.

Le Migliori Salse di Pesce – Classifica del 2023

Vediamo insieme la classifica completa e le recensioni delle migliori salse di pesce che abbiamo testato.

1° – Tiparos

È una salsa di pesce che viene prodotta in Thailandia, un paese che rappresenta una garanzia di qualità per questo tipo di alimento.

È realizzata utilizzando acciughe fresche per il 65% della composizione complessiva, oltre ad acqua e sale. Il processo di fermentazione naturale mantiene inalterato il sapore.

Descrizione prodotto

Tiparos ha il tipico sapore intenso, elemento differenziante per questo condimento asiatico.

Si dimostra particolarmente adatta per i piatti di pesce ma anche le zuppe e il soffritto.

Non contiene conservanti né ingredienti aggiuntivi.

Principali vantaggi
  • È indubbiamente un prodotto di qualità, realizzato con materia prima fresca e assolutamente naturale.
  • Per coloro che apprezzano la cucina orientale si rivela davvero indicata per dare un contributo significativo in termini di sapore.
Principali svantaggi
  • Il sapore è particolarmente intenso e non si presta a tutti i palati. Le preferenze personali in termini culinari possono essere determinanti.
  • L’altra problematica riguarda l’approvvigionamento poiché viene importata direttamente dalla Thailandia e occorre verificarne l’effettiva disponibilità.

2° – Squid

È un prodotto interessante per tutti i piatti tipici della tradizione del sud-est asiatico.

Viene realizzata seguendo antichi dettami che sono rimasti inalterati, pur essendo destinata per la distribuzione su scala globale.

La fortuna commerciale della salsa di pesce ha avuto come diretta conseguenza un incremento dei volumi di produzione, con un numero crescente di consumatori anche europei che acquistano volentieri questo tipo di condimento.

Descrizione prodotto

Squid viene prodotta adottando tecniche di fermentazione naturale all’interno di contenitori in legno, con l’azione meccanica di pressione per estrarre il liquido che filtra.

La successiva maturazione dura molto tempo e regala un sapore più morbido. Il colore è ambrato e non vengono aggiunti conservanti né additivi alimentari.

Principali vantaggi
  • Non è densa e può essere utilizzata per dare un tocco di sapore in fase di cottura oppure per il condimento a crudo, sul riso a vapore o sulle insalate.
  • Il pesce utilizzato rappresenta il 77% della composizione del prodotto, a cui vanno ad aggiungersi solo sale e zucchero come equilibratore di gusto.
Principali svantaggi
  • Lo svantaggio principale è che il sapore è abbastanza forte e, per coloro che non vogliono provarla su piatti cucinati con ricette orientali, potrebbe rivelarsi piuttosto sapida.
  • Inoltre la confezione va rigorosamente conservata in un luogo asciutto e fresco.

3° – Blue Dragon

La salsa di pesce Blue Dragon è commercializzata in confezioni da due unità da 150 ml ciascuna. Gli ingredienti utilizzati sono le acciughe, l’acqua e il sale.

Descrizione prodotto

La peculiarità di Blue Dragon è la personalità sapida, con una consistenza liquida che permette di utilizzarla prevalentemente su cibi della cucina orientale.

Principali vantaggi
  • Si sposa alla perfezione con il Thai curry ma anche con altre preparazioni come le zuppe e con vari condimenti.
  • La doppia confezione è comoda per chi la utilizza con poca frequenza, per mantenere inalterata la freschezza del prodotto.
Principali svantaggi
  • Come le altre salse di pesce, anche Blue Dragon non è adatta a chi non apprezza i sapori asiatici tradizionali.

4° – Monika Bagoong Balayan

Il prodotto viene realizzato nelle Filippine ed è una salsa di pesce fermentata, che contiene acciughe, sale e spezie.

Il sapore è abbastanza salato e la consistenza è densa, con un colore tendente al marrone scuro.

Descrizione prodotto

La salsa di pesce viene impiegata principalmente per condire stufati, zuppe e portate a base di verdure. Il sapore è abbastanza salato.

Principali vantaggi
  • È un prodotto ricco di acidi grassi, proteine e Omega 3 che sono benefici per la salute.
  • La particolarità della consistenza rende questa salsa perfetta anche senza aggiungere altri condimenti.
Principali svantaggi
  • Per coloro che non sono abituati alla cucina filippina, la salsa potrebbe essere difficile da abbinare a piatti europei.
  • Essendo un prodotto importato, in alcune zone geografiche potrebbe essere difficile reperirlo.

5° – Squid Brand

La salsa è prodotta in Thailandia e viene venduta in confezioni da tre unità che contengono 700 ml ciascuna.

Descrizione prodotto

Squid Brand è realizzata con materia prima di qualità, acqua e sale, rispettando la fermentazione naturale per mantenere inalterate le caratteristiche di sapore dell’alimento.

Ha un sapore intenso e sapido, tipico delle salse di pesce asiatiche, ed è ideale per condire piatti a base di pesce, zuppe, riso, stufati e verdure.

Principali vantaggi
  • È un prodotto di alta qualità, realizzato con ingredienti freschi, naturali e senza conservanti.
  • Il suo sapore intenso e sapido la rende perfetta per dare un tocco caratteristico ai piatti della cucina asiatica.
Principali svantaggi
  • Uno svantaggio potrebbe essere la confezione da 700 ml, che risulta troppo grande per chi usa la salsa di pesce solo saltuariamente.

Salsa di pesce: risposte alle domande più comuni

Concludiamo la guida all’acquisto rispondendo alle tre domande più ricorrenti riguardo la salsa di pesce, così da fornire una panoramica completa ai lettori.

Per quale tipo di cucina è consigliata la salsa di pesce?

La salsa di pesce è un condimento perfetto per i piatti tipici della tradizione culinaria asiatica. Il suo sapore forte la rende un abbinamento perfetto per impreziosire le pietanze e dare una nota di personalità alle portate. I paesi che producono un’ottima salsa di pesce sono la Thailandia e il Vietnam.

Quali sono le tipologie di salsa di pesce?

Per scegliere la migliore salsa di pesce del 2023 occorre tenere in considerazione le modalità produttive, la lista degli ingredienti e la freschezza della materia prima.

Alcune salse vengono realizzate con acciughe freschissime, mentre in altre circostanze si ricorre al pesce essiccato. Le salse di pesce più buone e genuine vengono realizzate senza aggiunta di conservanti o additivi alimentari, contengono solo pesce, sale e acqua.

Quali piatti si possono condire con la salsa di pesce?

Per quanto riguarda gli abbinamenti, la salsa di pesce si presta perfettamente per arricchire piatti a base di verdure, riso Thai e altre specialità della cucina asiatica. Può essere utilizzata anche per il condimento di zuppe e stufati.